NORMATIVE

Maggiori informazioni

R32: un refrigerante a basso impatto ambientale

Alla Conferenza ONU sul Clima del 2009, i governi si imposero l’obiettivo di mantenere il riscaldamento globale entro i +2 °C alla fine del secolo.

Secondo la comunità scientifica un aumento superiore ai +2°C della temperatura media potrebbe innescare effetti incontrollabili sull’ecosistema terrestre.

Per conseguire questo target, il Consiglio europeo ha imposto di ridurre, entro il 2050, le emissioni di gas a effetto serra dell’80-95% rispetto ai livelli del 1990.

GAS R32

Regolamento UE 2015/2067

Regolamento di esecuzione della Commissione del 17 novembre 2015 che stabilisce, in conformità al regolamento (UE) n. 517/2014 del Parlamento Europeo e del Consiglio, i requisiti minimi e le condizioni per il riconoscimento reciproco della certificazione delle persone fisiche per quanto concerne le apparecchiature fisse di refrigerazione e condizionamento d’aria, le pompe di calore fisse e le celle frigorifero di autocarri e rimorchi frigorifero contenenti gas fluorurati a effetto serra, nonchè per la certificazione delle imprese per quanto concerne le apparecchiature fisse di refrigerazione e condizionamento d’aria e le pompe di calore fisse contenenti gas fluorurati ad effetto serra.

FGAS _2015_2067